© 2018 Centro Studi sulla Cooperazione «A. Cammarata» • Tutti i diritti riservati

© 2018 Web Design and Engineering a cura di Salvatore Tirrito

N 

ato nel 1970, dal 1995 presbitero della diocesi di Caltanissetta, è direttore del Centro Studi Cammarata di San Cataldo dal 2004. Ha diretto la Scuola di formazione socio-politica della diocesi di Caltanissetta dal 1996 al 1998, periodo in cui è stato anche vice-rettore del Seminario Diocesano nisseno. In seguito è stato rettore del Seminario Diocesano di Caltanissetta, dal luglio 2003 all’ottobre 2009. Nella chiesa madrice di San Cataldo presta il suo servizio pastorale, complessivamente da diciotto anni, come vicario parrocchiale.

















Home           Storia           Incontri culturali           Rassegna stampa           Pubblicazioni           Contattiindex.htmlstoria.htmlincontri_culturali_0.htmlrassegna_stampa_1.htmlpubblicazioni_1.htmlcontatti.htmlshapeimage_5_link_0shapeimage_5_link_1shapeimage_5_link_2shapeimage_5_link_3shapeimage_5_link_4shapeimage_5_link_5
don_massimo_naro_bibliografia_1.html
don_massimo_naro_bibliografia_1.html
bibliografiadon_massimo_naro_bibliografia_1.html
Storiastoria.html
Contatticontatti.html
Incontri culturaliincontri_culturali_0.html
Pubblicazionipubblicazioni_1.html
Homeindex.html
Rassegna stamparassegna_stampa_1.html
     ricercaricerca.html
» » »  link utili         link_utili.html
» » »  gallerie fotografichegalleria_fotografica_1.html
» » »  novità editorialinovita_editoriali.html

Don Massimo Naro

don_massimo_naro_filmati_audio.html
don_massimo_naro_bibliografia_1.html
don_massimo_naro_filmati_audio.html
  FILMATI - audiodon_massimo_naro_filmati_audio.html

Ha studiato dapprima presso l’Istituto Teologico-Pastorale «Guttadauro» di Caltanissetta – affiliato alla Pontificia Facoltà Teologica di Sicilia – e poi presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma. Dal 1998 al 2010 ha insegnato Teologia sistematica nella sede decentrata della Facoltà di Scienze della Formazione della LUMSA a Caltanissetta. Dal 1998 insegna Teologia sistematica presso la Facoltà Teologica di Sicilia a Palermo; insegna inoltre Teologia trinitaria e Escatologia presso l’Istituto Teologico-Pastorale «Guttadauro» di Caltanissetta. Collabora – come redattore o come autore – con riviste come Ho Theológos, Filosofia e Teologia, Aisthema International Journal, Ricerche Teologiche, Laurentianum, Studium, Segno, Presbyteri, Rivista del Clero Italiano, Le nuove frontiere della scuola, Todomodo: a Journal of Sciascia Studies e altre ancora. Si occupa di tematiche connesse al rapporto fra la teologia e la spiritualità cristiana, la letteratura, l’arte, le religioni. Tra le sue pubblicazioni: Diventerete come Dio. La riflessione teologica contemporanea sul rapporto tra cristianesimo e modernità (Centro Studi Cammarata 1998), Amore alla Parola. L’esegesi spirituale di Divo Barsotti (Rubbettino 2003), Teologi in ginocchio. Figure di spirituali nella Sicilia contemporanea (Sciascia Ed. 2006), Il Duomo di Monreale. Lo splendore dei mosaici (Libreria Editrice Vaticana 2009), Sorprendersi dell’uomo. Domande radicali ed ermeneutica cristiana della letteratura (Cittadella Ed. 2012), La teologia delle religioni oltre l’istanza apologetica (Città Nuova 2013)); Il filosofare per le religioni. Un contributo “laico” al dialogo interreligioso (Rubbettino 2016); Non so se hai presente un uomo. Domande radicali e linguaggi dell’arte (Rubbettino 2016); Ero forestiero e mi avete ospitato. Umanesimo e migrazioni nel Mediterraneo (Rubbettino 2016); Contro i ladri di speranza. Come la Chiesa resiste alle mafie (EDB 2016); La virtù del Nome. Invocare Dio per riconoscere l’umano (Rubbettino 2016); Le vergini annunciate. La teologia dipinta di Antonello da Messina (EDB 2017); Tutto può cambiare. Conversazioni [di Andrea Riccardi] con Massimo Naro (San Paolo 2018); La reciprocità (San Paolo 2018); Archetipo e immagine. Riflessioni teologiche sulla scia di Romano Guardini (Rubbettino 2018).