© 2015 Centro Studi sulla Cooperazione «A. Cammarata» • Tutti i diritti riservati

© 2015 Web Design and Engineering a cura di Salvatore Tirrito

Massimo Naro

Diventerete come Dio

La riflessione teologica contemporanea

sul rapporto tra cristianesimo e modernità

a controversa ed altalenante relazione tra Dio e l’uomo può essere sintetizzata con l’espressione che si trova all’inizio della Bibbia: «Diventerete come Dio» (Gn 3,5). Essa suona al contempo come tentazione e vocazione. Per questo lascia bene intendere i rischi e le possibilità su cui si costruisce il rapporto tra i due: da una parte l’uomo, che si erge a contendere contro Dio il ruolo di signore del mondo; dall’altra parte Dio, che non ritira mai la sua amicizia all’uomo. La modernità – considerata globalmente, dai suoi albori umanistici sino alla sua crisi post-ideologica – è stata l’epoca in cui la cultura occidentale, pure innestata da un cristianesimo ormai plurisecolare, è tornata a subire il fascino dell’antica tentazione. Il «sicut Deus», in tal senso, è diventato la misura sovrumana che l’uomo moderno ha tentato di colmare da se stesso e a prescindere da Dio. 

Casa Editrice: Lussografica

Anno Pubblicazione: 1998

Formato: mm 130 x 210

Pagine: 112


1

2

3

4

5

6

7

1

Homeindex.html
Direttoredirettore.html
Rassegna stamparassegna_stampa_1.html
Incontri culturaliincontri_culturali_0.html
Pubblicazionipubblicazioni_1.html
Storiastoria.html
Contatticontatti.html
Home        Storia        Direttore        Incontri culturali        Rassegna stampa        Pubblicazioni        Contattiindex.htmlstoria.htmldirettore.htmlincontri_culturali_0.htmlrassegna_stampa_1.htmlpubblicazioni_1.htmlcontatti.htmlshapeimage_25_link_0shapeimage_25_link_1shapeimage_25_link_2shapeimage_25_link_3shapeimage_25_link_4shapeimage_25_link_5shapeimage_25_link_6
     ricercaricerca.html
» » »  link utili         link_utili.html
» » »  gallerie fotografichegalleria_fotografica_1.html
» » »  novità editorialinovita_editoriali.html

L