© 2015 Centro Studi sulla Cooperazione «A. Cammarata» • Tutti i diritti riservati
© 2015 Web Design and Engineering a cura di Salvatore Tirrito
 
Santino Caramella
Il pensiero filosofico in Sicilia
li scritti qui raccolti – alcuni precedentemente editi, altri no – danno un notevole contributo – unico nel suo genere – alla conoscenza del pensiero filosofico in Sicilia dall’antichità ai nostri giorni.
Sono studiati gli autori più prestigiosi della cultura filosofica siciliana di tutti i tempi: da Empedocle a Federico II, da D’Acquisto ad Amato Pojero, da Gentile ad Aliotta, da Colozza a Lombardo Radice.
Ma sono studiati anche gruppi e iniziative collettive. Un saggio è dedicato alla Filosofia dei Gesuiti in Sicilia. E un altro alle Riviste filosofiche in Sicilia.
Con l’ampiezza delle sue conoscenze, la finezza interpretativa e l’acutezza storica l’Autore è riuscito a trattare autori e tematiche coniugando efficacemente, alla maniera di Vico, «filologia» e «filosofia».
Un filo conduttore lega gli scritti della raccolta: l’affermazione di una Siculorum philosophia che è «non mera retrospettiva o sistematica o storiografia, ma azione filosofica, pensiero vivente, a cui la Sicilia dà la natura e la storia».
 
G
Casa Editrice: Sciascia
Anno Pubblicazione: 1995
Formato: mm 130 x 200
Pagine: 672
 
 
17 19 20 21 22 23 24
«Studi del Centro A. Cammarata» studi_del_centro_3.htmlshapeimage_21_link_0
18
 
 
 
 
Home Direttore Rassegna stampa Incontri culturali Pubblicazioni Storia Contatti
Home        Storia        Direttore        Incontri culturali        Rassegna stampa        Pubblicazioni        Contattiindex.htmlstoria.htmldirettore.htmlincontri_culturali_1.htmlrassegna_stampa_1.htmlpubblicazioni_1.htmlcontatti.htmlshapeimage_35_link_0shapeimage_35_link_1shapeimage_35_link_2shapeimage_35_link_3shapeimage_35_link_4shapeimage_35_link_5shapeimage_35_link_6
     ricerca » » »  link utili         » » »  gallerie fotografiche » » »  novità editoriali