© 2015 Centro Studi sulla Cooperazione «A. Cammarata» • Tutti i diritti riservati

© 2015 Web Design and Engineering a cura di Salvatore Tirrito

Collana «Studi del Centro A. Cammarata»

41

visualizza la schedascheda_studi_del_centro_41.html

Spiritualità

e progetto apostolico

di Nunzio Russo


a cura di Cataldo Naro

ttraverso una riflessione comune da punti di vista diversi, gli autori del volume studiano l’esperienza spirituale e il progetto apostolico di Nunzio Russo (1841-1906), prete palermitano, fondatore delle Figlie della Croce e attivissimo protagonista del movimento cattolico sociale e politico.

Emerge nella molteciplità dei suoi interessi e delle sue iniziative una personalità singolarissima ma anche emblematica di tutto un contesto sociale ed ecclesiale . . . >>

42

visualizza la schedascheda_studi_del_centro_42.html

Francesco Armetta

Il carteggio tra Caramella

e Lombardo Radice

(1919-1935)

rapporti tra S. Caramella (Genova 1902 - Palermo 1972) e G. Lombardo Radice (Catania 1879 - Cortina d’Ampezzo 1938), che si protrassero per un ventennio (1919-1938) con reciproca stima e intensa amicizia, si svolsero all’insegna della collaborazione ad importanti iniziative culturali e della comune consapevolezza della necessità della riforma della scuola. Lombardo Radice fu convinto assertore della riforma Gentile del 1923, che lo vide protagonista per quella della scuola elementare . . . >> 

43

visualizza la schedascheda_studi_del_centro_43.html

Vittorio Peri

Giorgio La Pira

Spazi storici, frontiere evangeliche

iorgio La Pira (Pozzallo 1904 – Firenze 1977) è tra le personalità maggiori del cattolicesimo italiano nel Novecento. Uomo di straordinario fascino spirituale e politico di grande notorietà, fu sindaco di Firenze, dove promosse clamorose iniziative per la pace e il disarmo internazionale. Fondò e fu presidente, fino alla morte, delle Città Gemellate di tutto il mondo.

All’inizio del terzo millennio, mentre la guerra torna ad oscurare l’orizzonte del mondo e si levano voci di incitamento . . . >>

44

visualizza la schedascheda_studi_del_centro_44.html

Danilo Veneruso

Stato, nazione e democrazia

Percorsi culturali e processi politici

nell’Italia dell’Otto-Novecento

a cultura e le idee hanno avuto parte importante ed anzi determinante e perfino genetica nei processi politici e negli sviluppi sociali ed economici in Occidente lungo gli ultimi due secoli a partire dalla Restaurazione.

In una serie di saggi su movimenti e singole personalità della cultura italiana, l’autore di questo volume indaga a fondo vicende politiche e percorsi intellettuali, riuscendo ad illuminarli nel loro intreccio e nei loro esiti . . . >>

45

visualizza la schedascheda_studi_del_centro_45.html

Vincenzina Cusmano

Domenico Turano

Carteggio (1849-1882)


a cura di Maria Teresa Falzone

omenico Turano (1814-1885) e Vincenzina Cusmano (1826-1894) sono figure diversamente significative ma ugualmente importanti della storia della Chiesa in Sicilia nell’Ottocento. Il primo esercitò un notevole influsso, dapprima come direttore d’anime e docente universitario a Palermo, e poi come vescovo di Agrigento. La seconda collaborò con il fratello Giacomo Cusmano (1834-1888), fondatore del Boccone del Povero, nell’avvio e nella direzione . . . >>

46

visualizza la schedascheda_studi_del_centro_46.html

Angelo Romano

Ernesto Ruffini

Cardinale arcivescovo

di Palermo (1946-1967)

rnesto Ruffini (1888-1967), arcivescovo di Palermo dal 1946 alla morte, è una delle maggiori e più complesse figure del cattolicesimo italiano del Novecento. Non è facile intenderla, anche a motivo degli stereotipi interpretativi che hanno preteso di fissarla in facili e affrettati giudizi. Del resto la complessità di Ruffini deriva, oltre che dalla sua vigorosa personalità, dalla diversità delle stagioni politiche che attraversò – l’Italia liberale, il fascismo, la repubblica – e dei contesti ecclesiastici . . . >>

47

visualizza la schedascheda_studi_del_centro_47.html

Luigi Sturzo

Carteggi siciliani

del primo Novecento


a cura di Vittorio De Marco

crisse Luigi Sturzo nel 1903 sul periodico dei cattolici di Caltagirone,  «La croce di Costantino», in riferimento alle battaglie del movimento della democrazia cristiana in Sicilia in quegli anni del primo Novecento: «Sfugge a molti l’intimo lavorío delle coscienze, la riforma della mentalità presente, la rigenerazione dello spirito, la ricostruzione di una società cristiana in tutto il significato della parola; e solo risalta ai loro occhi o l’insufficienza delle forze . . . >>

48

visualizza la schedascheda_studi_del_centro_48.html

Società, Chiesa

e ricerca storica

Studi di storia moderna e contemporanea

in onore di Pietro Borzomati


a cura di Massimo Naro

n questo volume sono raccolti venticinque saggi di storia sociale e della Chiesa, scritti dai loro rispettivi autori al fine di attestare la loro stima e la loro amicizia a Pietro Borzomati, oggi uno dei principali esponenti della ricerca storica italiana, già allievo di insigni storici come Gino Cerrito, Rosario Romeo, Galvano Della Volpe e poi discepolo ed amico di Massimo Petrocchi e Giuseppe De Luca, egli stesso docente in varie Università e attualmente preside della Facoltà di lingua e cultura italiana . . . >>

Pagina  1  2  3  4  5  6  7  8  9  10



Pagina  1  2  3  4  5  6  7  8  9  10

A

I

G

L

D

E

S

I

Homeindex.html
Direttoredirettore.html
Rassegna stamparassegna_stampa_1.html
Incontri culturaliincontri_culturali_0.html
Pubblicazionipubblicazioni_1.html
Storiastoria.html
Contatticontatti.html
Home        Storia        Direttore        Incontri culturali        Rassegna stampa        Pubblicazioni        Contattiindex.htmlstoria.htmldirettore.htmlincontri_culturali_0.htmlrassegna_stampa_1.htmlpubblicazioni_1.htmlcontatti.htmlshapeimage_41_link_0shapeimage_41_link_1shapeimage_41_link_2shapeimage_41_link_3shapeimage_41_link_4shapeimage_41_link_5shapeimage_41_link_6
     ricercaricerca.html
» » »  link utili         link_utili.html
» » »  gallerie fotografichegalleria_fotografica_1.html
» » »  novità editorialinovita_editoriali.html