© 2015 Centro Studi sulla Cooperazione «A. Cammarata» • Tutti i diritti riservati

© 2015 Web Design and Engineering a cura di Salvatore Tirrito

Collana «Sintesi e Proposte»

25

visualizza la schedascheda_sintesi_e_proposte_25.html

Eugenio Fizzotti

La compagnia della fede

Istanze psicopedagogiche

’autore spiega con la sua ricerca psicologica cosa attira l’uomo verso la religione e soprattutto in che modo matura e si sviluppa l’atteggiamento religioso. 

26

visualizza la schedascheda_sintesi_e_proposte_26.html

Giuseppe Ferraro

Ministri di salvezza

Per una teologia del ministero

ordinato a partire dall’esegesi

delle preghiere d’ordinazione

l nucleo della liturgia del sacramento del ministero ordinato, che consta di tre ordini, l’episcopato, il presbiterato e il diaconato, è costituito dall’atto dell’imposizione delle mani del ministro ordinante sulla testa dei candidati e dalla recita della preghiera d’ordinazione. Questo volume studia proprio le tre preghiere di ordinazione  rilevandone le radici bibliche, patristiche e dogmatiche. 

27

visualizza la schedascheda_sintesi_e_proposte_27.html

Maria Trigila

La differenza nell’uguaglianza

Breve memoria

sul femminismo contemporaneo

l volume studia le espressioni politiche e culturali che il movimento femminista ha assunto in epoca contemporanea. Così si ricordano gesta e gesti femminili. E coraggiose intuizioni che hanno lasciato tracce profonde nel Novecento. 

28

visualizza la schedascheda_sintesi_e_proposte_28.html

Eugenio Fizzotti

Compito e sfida

La visione antropologica

di Viktor E. Frankl

a risonanza della frequentazione del pensiero tedesco – soprattutto austriaco, di Viktor E. Frankl – è stata una caratteristica costante del robusto meditare di Eugenio Fizzotti, e anche quest’opera, breve e leggiadra, ma densa, non smentisce una delle sue convinzioni fondamentali, da quel pensiero attinta, che cioè la vita è un dono e nello stesso tempo un compito. 

29

visualizza la schedascheda_sintesi_e_proposte_29.html

Santo Eduardo Di Miceli

Mappa di volti,

di luoghi e di fatti

a modernità è stata definita come l’epoca delle visioni del mondo (M. Heidegger). Vale a dire che il mondo è diventato a misura d’uomo, oggetto delle sue attenzioni e preoccupazioni. È il mondo ricondotto ad un punto di vista umano. Ma tale punto di vista è ormai complesso. Congiunge prospettive prima disparate: la meditazione filosofica con la ricerca scientifica, la tecnologia con l’estro artistico. E mette a contatto poli opposti: l’universale con il particolare, la singolarità con la generalità . . . >>

30

visualizza la schedascheda_sintesi_e_proposte_30.html

Eugenio Fizzotti

Alla ricerca del senso

Antropologia e logoterapia

on il taglio della divulgazione e il metodo della sintesi questo volume illustra e spiega l’umanesimo frankliano, il quale costituisce una bussola teorico-pratica che permette di orientarsi negli odierni deserti alla ricerca dei valori fondativi di una civiltà della pace, della solidarietà e della creatività umana. L’autore non propone delle soluzioni facili per questi problemi, ma formula un appello alla responsabilità che si rivela tonificante e stimolante alla riappropriazione dei valori di tipo creativo . . . >>

31

visualizza la schedascheda_sintesi_e_proposte_31.html

Luca Bassetti

Si accostò

e camminava con loro

Il Vangelo di Luca

come viaggio spirituale

a riflessione sviluppata in questo volume assume come motivo conduttore la categoria del viaggio, che appare centrale in tutta l’opera lucana e connotata in senso fortemente teologico. Essa tenta di desumere gli elementi strutturali del viaggio di Gesù, in compagnia dei suoi discepoli, ivi descritto. L’intento è di individuare le tappe essenziali di tale viaggio, per delineare un profilo teologico e spirituale del discepolato, inteso esso stesso come viaggio spirituale . . . >>

32

visualizza la schedascheda_sintesi_e_proposte_32.html

Giuseppe Ferraro

Pellegrino dell’amicizia

ull’amicizia hanno scritto pagine bellissime filosofi e teologi, poeti e musici d’ogni epoca. L’autore di questo libro non scrive un trattato de amicitia. Scrive, piuttosto, amichevolmente. E scrive ai suoi amici. Discutendo con loro di argomenti diversi, talvolta disparati, attinenti alla ferialità del vissuto umano o agli interrogativi importanti che riguardano l’esistenza di ciascuno di noi. Dichiarandosi, insistentemente, un pellegrino dell’amicizia che non cessa di viaggiare . . . >>

Pagina  1  2  3  4  5  6  7



Pagina  1  2  3  4  5  6  7

L

I

I

L

L

C

L

S

Homeindex.html
Direttoredirettore.html
Rassegna stamparassegna_stampa_1.html
Incontri culturaliincontri_culturali_0.html
Pubblicazionipubblicazioni_1.html
Storiastoria.html
Contatticontatti.html
Home        Storia        Direttore        Incontri culturali        Rassegna stampa        Pubblicazioni        Contattiindex.htmlstoria.htmldirettore.htmlincontri_culturali_0.htmlrassegna_stampa_1.htmlpubblicazioni_1.htmlcontatti.htmlshapeimage_41_link_0shapeimage_41_link_1shapeimage_41_link_2shapeimage_41_link_3shapeimage_41_link_4shapeimage_41_link_5shapeimage_41_link_6
     ricercaricerca.html
» » »  link utili         link_utili.html
» » »  gallerie fotografichegalleria_fotografica_1.html
» » »  novità editorialinovita_editoriali.html