Archivio Incontri
Archivio Rassegna Stampa
Archivio Pubblicazioni

Contro i ladri di speranza

Massimo Naro
Contro i ladri di speranza
Come la Chiesa resiste alle mafie

Contro i ladri di speranza di Massimo Naro

Dopo un lungo silenzio, alimentato da un sentimento di antistatalismo e da un ambiguo cristianesimo municipale impastoiato nelle parentele, la Chiesa ha iniziato ad affrontare il problema delle mafie solo negli anni delle stragi e degli omicidi eccellenti, come quelli di don Pino Puglisi, don Peppe Diana e Rosario Livatino.
Tuttavia, il modo in cui l’ha fatto è stato condizionato dalla retorica «sicilianistica» e dall’appiattimento sul linguaggio tecnico dei magistrati, dei funzionari di Polizia e dei giornalisti. Ciò che è mancato è stato un lessico specifico, ricco delle parole del vangelo e della tradizione cristiana.
E per questo, alla fine, il discorso è suonato più descrittivo che profetico.

 

Casa Editrice: Dehoniane
Anno pubblicazione: 2016
Formato: mm 102 x 165
Pagine: 72
ISBN: 978-88-10-56736-4



centro-studi-cammarata.jpg
Via Misteri, 6
San Cataldo (CL)
C.F. 92004670854
© 2022 Centro Studi Cammarata
web design & development
home  sitemap  privacy  cookie