Archivio Incontri
Archivio Rassegna Stampa
Archivio Pubblicazioni

Le vergini annunciate

Massimo Naro
Le vergini annunciate
La teologia dipinta di Antonello da Messina

Le vergini annunciate di Massimo Naro
Un filo rosso collega tre capolavori del Quattrocento: due Madonne Annunciate di Antonello da Messina, oggi conservate a Monaco di Baviera e a Palermo, e un compianto in terracotta di Niccolò dell’Arca, custodito in una chiesa di Bologna.
Il raccoglimento delle due Annunciate esprime visivamente che Maria si è lasciata coinvolgere nell’annuncio, mentre l’annuncio si è compiuto in lei. Nel Compianto sul Cristo morto, invece, i visi delle pie donne, il loro protendersi verso il cadavere e il dolore struggente della Madonna dicono che tutti reputano inappellabile la morte del Maestro e non sperano più in nulla, non sperano più in lui. Fino alla scoperta che l’annuncio per antonomasia è proprio quello della risurrezione.
Casa Editrice: Dehoniane
Anno pubblicazione: 2017
Formato: mm 122 x 180
Pagine: 92
ISBN: 978-88-10-55554-5



centro-studi-cammarata.jpg
Via Misteri, 6
San Cataldo (CL)
C.F. 92004670854
© 2022 Centro Studi Cammarata
web design & development
home  sitemap  privacy  cookie